Con le video lezioni “LIVE" i clienti si iscrivono dall’APP e partecipano da casa!

ANCHE LEZIONI REGISTRATE!

Con le video lezioni “LIVE”
i clienti si iscrivono dall’APP
e partecipano da casa!

ANCHE LEZIONI REGISTRATE!

(Necessaria per il cliente App Zoom)

Punto 1: Scarica Zoom per Mac o Windows

Scarica Zoom per pc o per mac cliccando qui: https://zoom.us/DOWNLOAD

IMPORTANTE: nella versione free la videochiamata ha una durata massima di 40 min, dovrai perciò crearti un profilo “Pro” che oltre a non avere limiti nella durata, ti permette anche di arrivare sino a 100 partecipanti, oltre a includere altre funzionalità (https://zoom.us/pricing).

Punto 2: Crea il palinsesto delle tue video-lezioni

Crea il palinsesto delle tue video-lezioni

(Esattamente come facevi prima con le lezioni normali, con crediti se desideri, ecc) e scrivi nel testo della descrizione le istruzioni per i tuoi clienti.

Se vuoi copia da questo testo le istruzioni da mettere nelle specifiche della lezione:
“Scarica Zoom. Prenotati alla video lezione dall’app. Pochi minuti prima dell’inizio troverai all'interno dell'app (nelle specifiche della tua attività prenotata), un nuovo pulsante verde, cliccando il quale ti connetterai online.
Potrai vedere in modalità “LIVE” il tuo istruttore e, se desideri, parlare con lui o mostrargli se stai eseguendo correttamente l’esercizio.”

Video lezioni online con Zoom
Video lezioni da casa
Bookyway app per lezioni online
Punto 3: Accedi a Zoom e clicca su New Meeting

Pochi minuti prima della lezione accedi a Zoom e clicca sul pulsante “New Meeting”

Lezioni fitness da casa
Punto 4: Invita gli atleti alla lezione

Clicca su “Click to invite partecipants”

Lezioni fitness in streameng
Corsi live punto 5

Clicca su “Copy Invitation”

fitness online da casa
Punto 6: Pubblica il link della video lezione

Apri la pagina di iscrizione dell’attività, copia il link nell’apposita sezione e salva.


Schermata della lezione e degli  iscritti
Punto 7: Come connettersi alla video lezione

IL CLIENTE ENTRANDO NELL’APP TROVERÀ IL PULSANTE VERDE PER CONNETTERSI.

Se il cliente accede non dallo smartphone ma da un tablet o dal pc, utilizzerà la web app digitando sul browser del suo dispositivo https://m.bookyway.com e accederà con le stesse credenziali dell'app.
Ricordate ai vostri clienti di tenere l'app sempre aggiornata affinché abbiano sempre tutte le nuove funzioni disponibili.

Connessione da mobile all web class
Inizia la web cala con Bookyway

ASPETTA CHE TUTTI SI COLLEGHINO E INIZIA LA VIDEO LEZIONE!

Testimonial live Bookyway
Lista delle funzioni

Vantaggi delle lezioni LIVE rispetto alla condivisione o invio di un filmato:

1

Posso gestire attraverso BookyWay le prenotazioni esattamente come facevo con le lezioni in sala.

2

So chi parteciperà.

3

Posso far prenotare la lezione a chi ha acquistato crediti o ha l'abbonamento attivo (magari meno, ma posso farla pagare se lo ritengo corretto. I pagamenti possono poi essere gestiti via PayPal, bonifici o altri sistemi a distanza).

4

Posso mettere tutte le opzioni di prenotazione come per le normali lezioni (limite di disiscrizione, di iscrizione, crediti ecc ecc).

5

Potrò gestire le statistiche di queste video-lezioni attraverso gli strumenti di BookyWay (importantissimo per studiare come potrà essere questo mercato in futuro... profilare quali sono le categorie di clienti più propensi... questa potrebbe diventare un'attività collaterale anche dopo la crisi).

6

Psicologicamente, per il vostro cliente, una lezione LIVE non è nemmeno paragonabile alla visione di un filmato, che può interrompere, non essere concentrato, insomma non dare il giusto valore che deve invece avere il vostro lavoro!

7

Al "LIVE" partecipano solo gli iscritti (e voi vedete chi sono). Il video invece gira ovunque e non si sa a chi...

8

Posso, se voglio, interagire con i clienti durante la lezione (volendo il cliente può attivare temporaneamente il microfono o la camera per chiedere o mostrare qualcosa al suo istruttore).
Questo permette di creare/mantenere la fidelizzazione con i clienti. invitandoli, per esempio, alla prossima sessione e studiare un programma condiviso così come avviene durante le attività tenute in sala.